Al caldo con la stufa a pellet

Riscaldano la casa e producono acqua calda sanitaria. Le stufe a pellet sono ormai molto diffuse anche negli appartamenti di città, dove vengono scelte per i consumi contenuti e per motivazioni ecologiche. Creano un’atmosfera intima, tipica del focolare; la loro anima è tecnologica, mentre la foggia può essere tradizionale o moderna.

mcz-stufe
Photo by MCZ web site collage by INSPIREDecor blog

Recentemente, ho avuto l’occasione di ammirare il modello Duo di MCZ, ed essere coccolata dal suo avvolgente calore.

duo-1
Photo by MCZ website

Si tratta di una stufa a pellet hydro, predisposta per scaldare un’intera casa, utilizzando i termosifoni o l’impianto a pavimento. Può essere collegata all’impianto termico preesistente o di nuova costruzione.

“Duo” presenta la tecnologia hydro-air che consente di riscaldare sia l’ambiente in cui è installata, anche tramite la ventilazione forzata, sia l’acqua dei termosifoni.

big-duo-260-white
Photo by MCZMCZ website

La casa che ho visitato si trova in un paesino di montagna non raggiunto dagli impianti a metano ed è disposta su tre livelli. Per ottenere un calore uniforme, i proprietari hanno optato per l’installazione di una termo-stufa che rilasciasse acqua calda ai termosifoni. Quando però si sono imbattuti nel modello Duo, hanno capito che faceva al caso loro, in quanto offre la possibilità non solo di scaldare i termosifoni e ottenere un calore uniforme in tutti i livelli della casa, ma anche di gestire e controllare la potenza dell’aria. In questo modo, si può potenziare il calore desiderato, scaldando i caloriferi e attivando, allo stesso tempo, la ventola che emette aria nel locale dove la stufa è posizionata. Inoltre, si è liberi di attivare la sola funzione aria, laddove è collocata la stufa, con rilascio di calore ad un paio di termosifoni, opzione che calza a pennello nelle mezze stagioni.

Questo modello  di stufa si gestisce attraverso un pannello di controllo, montato sul top, dal funzionamento facile. Inoltre, tramite una App, attraverso un kit accessorio, è possibile gestire e programmare la stufa anche da uno smartphone o da un tablet.

Duo si alimenta a pellet, materiale ecologico, a patto che il legno usato sia ricavato da boschi gestiti in modo sostenibile e che non percorra grandi distanze. Il prezzo del pellet è in ascesa rispetto a qualche tempo fa, tuttavia consente ancora risparmi non indifferenti sul riscaldamento.  E’ consigliabile acquistarlo in estate quando  generalmente ha un costo più basso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...